Alla scoperta di 10 stupende location della serie tv Trono di Spade

Written by SV
01. 08. 2017 · 5 min read

Non dovete essere dei fan del Trono di Spade per innamorarvi delle bellissime location in cui è stata girata la serie. Siamo sicuri che con la nostra selezione definitiva, scoprirete dei luoghi che non avete mai visto prima. Preparatevi a programmare la vostra prossima avventura con il pianificatore di viaggi Sygic Travel!

Meteora, Grecia
Meteora è un luogo diverso da qualsiasi altro presente nel pianeta. Il complesso è formato da sei monasteri ortodossi orientali, tutti costruiti su colonne monolitiche. È un paradiso per gli appassionati di trekking e offre un panorama meraviglioso della valle. Nella serie tv Trono di Spade appare come Nido dell’Aquila, anche se le riprese non sono realmente avvenute sul posto: dato il suo ambiente protetto, si è scelto infatti di masterizzare il sito di Meteora digitalmente. Non è facile raggiungere questo luogo, ma per farlo potete scegliere questa Gita di un giorno in treno da Atene.

Ponte Romano di Cordoba, Spagna
Il ponte romano di Cordoba è stato costruito dalle truppe imperiali nel primo secolo a.C. per sostituire la struttura originale in legno. Presenta 16 archi ed è sorprendentemente lungo 247 metri. Nella quinta stagione del Trono di Spade appare come il Lungo Ponte di Volantis, che nelle scene viene rappresentato persino più lungo della sua dimensione reale. La stessa città di Cordoba è un luogo da non perdere per la sua Mezquita, uno degli edifici islamici più importanti del mondo.

Le Siepi Oscure, Irlanda del Nord
Questo viale è considerato il fenomeno naturale più iconico dell’Irlanda del Nord. I faggi sono stati piantati nel XVIII secolo, soprattutto con lo scopo di colpire l’attenzione dei visitatori della villa adiacente. Nel Trono di Spade appare come La Strada del Re e si trova a circa 20 chilometri di distanza dal Selciato del Gigante, un’altra ambientazione dove è stata girata la serie. Che ne dite di fare un tour a tema Trono di Spade per vedere tutte le location presenti in questa regione?

Ait-Ben-Haddou, Marocco
Ait-Ben-Haddou è una delle città antiche più esotiche e maggiormente salvaguardate dell’intera regione. È un esempio perfetto di architettura marocchina in terracotta e non sorprende il fatto che sia diventata una delle location preferite di molti registi di Hollywood. Nel Trono di Spade potete riconoscere la città nella battaglia di Daenerys contro i Secondi Figli.

La Fortezza di Lovrijenac a Dubrovnik, Croazia
Questa fortezza indipendente fu di primaria importanza nella difesa dagli attacchi, sia da terra che da mare, della zona occidentale di Dubrovnik. Oggi, oltre ad essere un teatro, è una vera attrazione per i turisti ed è conosciuta per essere Approdo del Re nel Trono di Spade. Se volete visitare più luoghi di Dubrovnik che appaiono nella serie, pianificate il vostro viaggio con Sygic Travel e partecipate a una visita guidata: scoprirete Approdo del Re mentre esplorerete il centro storico della città, dichiarato patrimonio dell’umanità UNESCO.

Lago di Mývatn, Islanda
La bellezza naturale del Lago di Mývatn è assolutamente da non perdere. In questo luogo vedrete un enorme numero di uccelli acquatici, presenti sia d’estate che d’inverno. Oltre a fare birdwatching, qui potrete visitare il museo Sigurgeir’s Bird, le numerose grotte e i bagni caldi. Il lago di Mývatn è il luogo dove si accampano i Bruti guidati da Mance Rayder nella terza stagione di Trono di Spade.

Alcázar di Siviglia, Spagna
L’Alcázar di Siviglia è uno dei monumenti più rappresentativi della città, del paese e della cultura mediterranea in generale. È anche uno dei migliori esempi di stile architettonico Mudéjar e il palazzo reale più antico ancora in uso in Europa. Nella serie tv Trono di Spade, l’Alcázar viene trasformato nel sontuoso palazzo residenziale di Casa Martell, nella capitale Lancia del Sole. Date un’occhiata al video a 360° del palazzo.

Vatnajökull, Islanda
Vatnajökull è il ghiacciaio più grande e più voluminoso d’Islanda e uno dei più grandi d’Europa. Si trova a sud-est dell’isola e copre più dell’8% del territorio nazionale. Diversi punti della sua vasta area sono stati l’ambientazione di numerose scene del Trono di Spade. Se siete amanti del rischio, provate a partecipare a una visita guidata di arrampicata su ghiaccio.

Castello di Peñíscola, Spagna
Peñíscola, chiamata anche “la Città sul Mare”, è un porto marino fortificato, dominato dal castello di Papa Luna. Circondato dalle mura medievali e costruito su un promontorio alto 67 metri, questo castello è collegato con la terraferma solamente da una stretta lingua di terra. Scendendo le storiche strade del centro storico, vi fermerete sicuramente diverse volte per poter ammirare i bellissimi panorami del mare Mediterraneo. Diversi punti della città sono stati utilizzati come location per le riprese della sesta stagione del Trono di Spade, incluso il castello e i suoi giardini.

Bardenas Reales, Spagna
Il Parco Naturale delle Bardenas Reales è una regione naturale semideserta di circa 42.000 ettari nel sud-est della Navarra. Il terreno è composto da argilla, gesso e arenaria e, tramite l’erosione provocata dall’acqua e dal vento, si sono create sorprendenti forme, così come canyon, altopiani, strutture tabulari e colline isolate chiamate cabezos. Questo paesaggio spettacolare è stato utilizzato come una delle location più belle e accattivanti della storia del cinema. Nella serie tv Trono di Spade, Bardenas Reales è il vasto Mare Dothraki.